6 Segni La tua famiglia non si preoccupa di te e come far fronte

author
5 minutes, 22 seconds Read

Forse ti senti giù e insicuro dopo alcuni commenti durante la cena del Ringraziamento. O forse chiami tua madre e non ti fanno domande sulla tua vita. Se ti senti isolato, alienato o ferito dai tuoi familiari, il loro comportamento potrebbe essere tossico. Come lo sai? Qui ci sono sei segni comuni di membri della famiglia tossici.

6 Segni di una famiglia tossica.

Ti criticano costantemente.

Una cosa è dare critiche costruttive, ma un’altra è quando qualcuno non fa altro che criticare te. Questi commenti non sono pensati per aiutarti a crescere, ma piuttosto per abbatterti. Perché sono membri della famiglia, potrebbero avere una ricchezza di informazioni su cui attingere — che si tratti di vecchi ex, la vostra attività preferita liceo nerd o il vostro ultimo fallimento di lavoro. Se questa critica è persistente e dolorosa, è un segno di un membro della famiglia tossico.

Cercano di competere con te.

Le persone che ti sostengono dovrebbero sollevarti piuttosto che abbatterti. Mentre ci sono rivalità tra fratelli e competizione amichevole, se i tuoi familiari cercano ripetutamente di battere i tuoi risultati, potrebbero essere tossici. La concorrenza non dovrebbe minare voi, ma piuttosto spingere a fare meglio. Quando un membro della famiglia compete con te per impedire i tuoi risultati, sta dimostrando un comportamento tossico.

Non riconoscono i tuoi risultati.

I membri della famiglia non dovrebbero ostacolare i tuoi risultati; inoltre non dovrebbero ignorarli. Le persone non tossiche sono orgogliose di ciò che raggiungi e ti celebrano per le tue realizzazioni. Anche se non devono riconoscere ogni volta che mangi un’insalata sopra una ciambella o fai il tuo lavoro invece di dormire, dovrebbero essere orgogliosi dei tuoi grandi successi.

Reagiscono in modo eccessivo.

Una cosa è arrabbiarsi, ma se la tua famiglia ti sta isolando, urlando costantemente contro di te o dandoti un trattamento silenzioso senza fine, il loro comportamento potrebbe essere tossico. In primo luogo, riflettere sulle vostre azioni – hai così qualcosa che può causare qualcun altro per ottenere giustamente sconvolto? Va bene per tua madre sentirsi male che hai scelto di uscire con i genitori del tuo partner invece di tornare a casa per le vacanze. Ma se lei è la ciliegina fuori per settimane dopo e non lascerà andare, il comportamento potrebbe essere tossico.

Non rispettano i confini.

È bello essere vicino alla tua famiglia, ma è importante avere anche dei limiti. Se non hai stabilito confini chiari con la tua famiglia, farlo può aiutare ad alleviare le tensioni quando si presentano situazioni problematiche. Questi confini possono essere restrizioni di tempo – quanto spesso ci si aspetta di visitare, quanto spesso si mantiene in contatto-ma possono anche essere emotivo. Potresti non voler condividere ogni parte della tua vita personale con i tuoi genitori, e se non lo fai, non dovrebbero arrabbiarsi quando tieni alcune cose per te. Essere una famiglia non è una scusa per mancare di rispetto ai tuoi confini.

Si aspettano sempre di mettere i loro bisogni al primo posto — e non ricambiano.

Ci si aspetta che ci prendiamo cura della nostra famiglia, ma questo può diventare tossico se mettiamo prima i bisogni degli altri al punto di ferirci. Prendersi cura della tua famiglia è una parte importante del mantenimento di relazioni forti; tuttavia, non dovrebbe venire a costo della tua salute mentale e delle tue risorse. Se ti prendi costantemente cura della tua famiglia, dovrebbero anche prendersi cura di te. Non è giusto chiederti di mettere la tua vita in attesa per loro se non faranno lo stesso per te.

Cosa fai quando alla tua famiglia non importa di te?

• Parla con loro.

Mentre potresti vedere i segni di un comportamento tossico, la tua famiglia potrebbe non essere a conoscenza delle loro azioni. Parlare attraverso il loro comportamento può aiutare a identificare i problemi e orientarli verso soluzioni. Se speri di avere una discussione, assicurati di mantenere le cose più neutrali dell’accusatorio. Concentrati su come il loro comportamento ti fa sentire ed esprimere come ti hanno fatto del male.

• Raggiungere reti di supporto alternative.

La famiglia può essere una grande rete di supporto, ma quando hai a che fare con membri della famiglia tossici, potrebbe essere il momento di raggiungere gli altri. Prova a confidarti con un amico intimo per parlare del comportamento della tua famiglia e di come ti fa sentire. Se ci sono specifici membri tossici della tua famiglia, puoi anche provare a parlare con i tuoi familiari non tossici del loro comportamento. Potrebbero notare le stesse cose.

• Prova contatto staccato.

Se la tossicità è un problema che i tuoi familiari non sono disposti a risolvere, potrebbe essere nel tuo interesse provare a staccare. Mentre si può essere fisicamente presenti ad alcune grandi riunioni di famiglia, cercare di staccare se stessi dalle loro parole e le azioni dannose. Staccare significa rifiutarsi di impegnarsi profondamente con il membro della famiglia, mettendo le tue emozioni lontano dalla loro tossicità anche se devi essere fisicamente vicino a loro. Giocare annoiato e poco interessante renderà la persona tossica annoiato e disinteressato con voi, e faranno passare a un altro obiettivo.

• Evitare di innescare argomenti.

Mentre non si dovrebbe avere a punta di piedi intorno ai vostri cari, può essere più sicuro per evitare argomenti specifici che possono incitare comportamento tossico. Se continuano a criticarti sul tuo lavoro, sposta l’argomento se qualcuno cerca di parlare di lavoro. Ammetti che capisci le loro opinioni sull’argomento, ma che ti piacerebbe parlare di qualcos’altro.

• Cerca aiuto esterno.

Se nessuno dei metodi alternativi ha aiutato, potrebbe essere il momento di vedere l’aiuto di un professionista esterno. I terapeuti possono aiutare a lavorare attraverso e capire i vostri problemi con la vostra famiglia o anche fornire soluzioni o metodi per aiutare a comunicare con loro. In alternativa, puoi anche provare la terapia di gruppo o familiare con i membri della tua famiglia.

Trattare con i membri della famiglia tossici può essere difficile, se siete affiatati o sono più distanti. È importante prima riconoscere che il loro comportamento è tossico e quindi trovare il modo migliore per far fronte. Non tutti potrebbero essere in grado di affrontare la loro famiglia, ma possono trovare essere distaccati ed evitando determinati argomenti rendono le riunioni di famiglia più gestibili. Affrontare i membri della famiglia tossici sembra diverso per tutti-trovare il metodo migliore che funziona per voi.

Non perderti articoli come questi. Registrati!

Zoë Kaplan è una laurea in inglese alla Wesleyan University nella classe di 2020. Scrive di donne, teatro, sport e tutto il resto. Leggi di più sul lavoro di Zoë a www.zoëkaplan.com.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.