Se divorzio da mio marito, avrà diritto a Medicaid?

author
1 minute, 55 seconds Read

D: Se divorzio da mio marito, i suoi beni saranno abbassati, in modo che possa qualificarsi per Medicaid in modo da poter ottenere l’assistenza a lungo termine di cui ha disperatamente bisogno?

PUBBLICITÀ

A volte le coppie sono disposte a fare il grande passo di ottenere un divorzio al fine di proteggere i loro beni, in modo che il coniuge malato può qualificarsi per Medicaid senza impoverire il coniuge bene. Secondo le leggi federali Medicaid, una coppia sposata può proteggere solo fino a $115.640 tra i due di loro (2012 figura). Tutte le attività numerabili superiori a tale importo devono essere “spese ridotte”, convertite in attività non numerabili o altrimenti smaltite in un modo che non causi un periodo di penalità. Una volta che una coppia è divorziata, ovviamente, vengono contati i beni dell’ex coniuge malato, ma quelli dell’altro ex coniuge non vengono conteggiati.

Tuttavia, anche se il divorzio è amichevole, non è possibile “caricare” tutti i beni nel nome del coniuge del pozzo, immaginando che Medicaid provvederà alla cura del coniuge malato, che quindi non avrà bisogno di alcun patrimonio. La regola generale è che ci deve essere una “equa distribuzione” del patrimonio e del reddito della coppia. Le circostanze e le esigenze di ciascun coniuge devono essere considerate. Se tutti i beni sono assegnati al coniuge bene, il dipartimento Medicaid stato potrebbe vedere che come un dono dal coniuge malato, causando un periodo di ineleggibilità. Tuttavia, se è dimostrato che le fatture del coniuge malato saranno ben coperte da Medicaid, ma le spese di soggiorno del coniuge ben non sono finanziate dai programmi governativi, ci dovrebbe essere un buon argomento per l’assegnazione di una maggiore percentuale dei beni al coniuge bene.

Detto questo, se la coppia è d’accordo che tutto sommato sarebbe la pena di ottenere un divorzio, poi un avvocato di divorzio che si consulterà con un altro avvocato che ha familiarità con queste regole Medicaid dovrebbe essere assunto. In definitiva, può effettivamente proteggere la maggioranza dei beni del coniuge bene.

PUBBLICITÀ

Prima di chiedere il divorzio, tuttavia, una consultazione con un avvocato esperto di pianificazione Medicaid è ben consigliato, dal momento che ci possono tecniche disponibili per proteggere altrettanto gran parte dei beni della coppia senza dover ottenere il divorzio. Che non solo salvare le spese legali sostanziali coinvolti in qualsiasi divorzio, ma anche mantenere intatto il matrimonio.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.