Simbiosi

author
0 minutes, 51 seconds Read

Chi ha il vantaggio?

I partner in simbiosi sono chiamati simbionti. L’organismo più grande è chiamato l’ospite. Una relazione simbiotica può essere vantaggiosa per entrambi gli organismi. Tuttavia, può anche essere vantaggioso, necessario o addirittura svantaggioso per un solo partner. L’ultimo caso è chiamato parassitismo.

Poltiglia nutriente

Un esempio di simbiosi è la collaborazione tra formiche tagliafoglie e funghi. Le formiche mantengono i funghi come fonte di cibo per se stessi e le loro larve. A loro volta, i funghi hanno bisogno delle formiche per fornire biomassa nutriente prodotta dalle foglie. Questa è una simbiosi in cui entrambi i partner ottengono un vantaggio ed è chiamato mutualismo.

Un buon ospite

Anche noi umani viviamo in simbiosi con altri organismi. Un esempio è la nostra collaborazione con i batteri che abitano la nostra pelle e il nostro intestino e ci aiutano a vivere in modo più efficiente. Dieci volte più batteri abitano un corpo umano come ci sono cellule in quel corpo. La stragrande maggioranza di questi batteri sono utili e talvolta necessari per la nostra sopravvivenza.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.