Trasferirsi in Croazia

author
1 minute, 3 seconds Read

Perché trasferirsi in Croazia?

Ci sono innumerevoli ragioni per cui i potenziali espatriati sono interessati a trasferirsi in Croazia, e una delle principali attrattive della nazione sono le sue numerose isole. La Croazia ha un incredibile 1.185 isole, 66 delle quali sono abitate. La più grande è Krk, la più lunga è Hvar, la più alta è Brac, e la più boscosa è Mljet. La gente del posto afferma che Odisseo ha trascorso sette anni qui. La più bella? Beh, dovrai decidere da solo su questo.

Per quanto riguarda quale destinazione si dovrebbe prendere in considerazione per il vostro trasferimento in Croazia, molto dipende sia il budget e le ragioni per lo spostamento. Se siete alla ricerca di una casa permanente o una proprietà di vacanza per te, l’unico vero fattore che entra in gioco è la scelta della parte del paese che fa appello a voi più.

Cose da considerare prima di trasferirsi in Croazia

Le normative doganali consentono agli stranieri di importare beni per la casa usati ed effetti personali (ad eccezione delle auto) duty free. La merce deve essere stata di tua proprietà per più di 12 mesi. Quando si spedisce in Croazia, è necessaria la seguente documentazione:

* Copia del passaporto con timbro di entrata
* Certificato di residenza
* Permesso di lavoro o di lavoro, se applicabile
* Inventario

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.